News

Uomo Costretto a Togliersi il Make-Up dal Datore di Lavoro: “Sono Shockato”

Scott_Laplanche
Uomo Costretto a Togliersi il Make-Up dal Datore di Lavoro: "Sono Shockato"

Sta facendo rumore la storia di un uomo costretto a cambiare il suo aspetto su richiesta del datore di lavoro.

 

Lui si chiama Scott Laplanche, lavora presso Currys PC World da circa nove mesi e ha sempre indossato il make-up.

 

All’improvviso, però, il suo datore ha deciso che doveva smetterla se voleva continuare a lavorare con loro.

 

In uno sfogo-fiume su Facebook ha scritto:

 

“Mi sono recato a lavoro col mio favoloso look e mi hanno detto di togliermi il make-up”.

 

“Mi sono rifiutato e mi hanno detto di diminuirlo un po’… Come scusa? Diminuirlo? Non puoi diminuire un capolavoro“.

 

Un portavoce dell’azienda ha dichiarato al Mirror: “Si è trattato di un fraintendimento che stiamo risolvendo internamente”.

 

“Scott è fiero del suo aspetto e Currys PC World è fiera della sua forza lavoro variegata“.

 

Vi sembra un comportamento civile?

 

 

 

Latest News

Torna su